Italian English French German Spanish
Il carrello è vuoto
Il trasporto è gratuito in tutta Italia per ordini superiori a € 99,00
facebook-left

Cambia Valuta

Home Negozio Salumi Salame di Felino
vendita-sospesa

Salame di Felino - Codice Prodotto SAL007

Profumo intenso e caratteristico, sapore delicato. Vendita online in porzioni da 450 g
Immagini (clicca per ingrandire)
Salame di Felino Salame di Felino
Ordina ora e paga con carta di credito, Paypal o contrassegno. Il prodotto verrà consegnato Venerdì 30 Giugno 2017
Prodotto disponibile
€ 16,00

Descrizione Prodotto

Ingredienti: Carne di maiale, sale, pepe nero in pezzi, pepe bianco
Regione di provenienza: Emilia Romagna
Luogo di produzione: Langhirano (Parma)
Stagionatura: minimo 90 giorni
Confezionamento: sottovuoto
Conservazione: frigorifero per 90 giorni dalla data di acquisto e confezionamento
Scegli la quantità di prodotto da acquistare utilizzando la casella "Quantità" accanto al pulsante "Aggiungi al carrello" secondo il seguente schema:
 
casella Quantità Quantità di prodotto acquistato
1 450 g
2 900 g
3 1,350 kg
 
... e così via. Per chiarimenti contattaci adesso al numero verde 800 12 69 58 oppure via chat.
Il Salame di Felino si produce per tradizione con pura carne suina. L'impasto è costituito da carne di maiale magra per il 75%, e da grasso duro per il restante 25%. La macinazione avviene con trafile piuttosto larghe, ottenendo un impasto a grana grossa che viene addizionato di sale, pepe. Dopo la macinazione, l'impasto è insaccato in budello naturale suino. Storicamente, per la confezione del Salame di Felino si utilizza il cosiddetto budello gentile, ossia la parte intestinale del maiale che corrisponde al retto: si tratta di un budello d'aspetto liscio e dal grosso spessore, che consente di mantenere morbido l'impasto che contiene anche dopo stagionature lunghe. La stagionatura ideale per il salame di Felino è di almeno tre mesi, propiziata dal particolare microclima di alcune località emiliane.

Si presenta con una fetta di colore rosso intenso, con il bianco del grasso macinato. La compattezza della carne è strettamente legata alla lunghezza del periodo di stagionatura. Il profumo è intenso, molto caratteristico, mentre il sapore è delicato.

A tavola è uno degli antipasti più tipici del parmense, specialmente se accoppiato col Prosciutto di Parma, che si produce nella stessa zona. Solitamente, si abbina con un vino Lambrusco (sia quelli reggiani e modenesi, sia quelli parmensi prodotti con la Indicazione Geografica Tipica Emilia). Tradizionalmente viene tagliato in modo diagonale creando quindi delle fette ellissoidali, spesso di lunghezza doppia rispetto al diametro del salame.

Il paese di Felino ha dedicato al salame un museo storico.
Il Salame di Felino è stato riconosciuto dal Ministero delle Politiche Agricole e dalla Regione come prodotto agroalimentare tradizionale mentre è in corso di istruttoria il riconoscimento dell'IGP.
Guarda un video sul Salame di Felino (durata circa 3 minuti)
 
 

Chiudi